le dieci fasi

Ovvero manule del ciclo femminile in 10 atti. Non tutti sanno cosa c'è di preciso dietro alle famigerate "mie cose", chi crede che si tratti di un semplice mal di pancia e di qualche scompenso ormonale si sbaglia di grosso, c'è molto altro!!
fase 1: TRANQUILLITà E LIETO VIVERE.  Il soggetto si presenta stabile senza quindi disturbi fisici o scompensi psicologici. Questa fase dura all'incirca 4 giorni durante i quali si registrano picchi di ottimismo, disponibilità nei confronti degl ialtri ed autostima

Fase 2: OVULAZIONE. Pericolosa per i soggetti del sesso opposto ma anche per quelli dello stesso dato che è aperta una vera e propria caccia all'uomo senza esclusione di colpi. Si sconsiglia vivamente di rifiutarne gli approcci

Fase 3 GONFIORI: é questa la prima fase legata direttamente alla prossima mestruazione durante la quale inizia il gonfiore, che durante il ciclo aumenterà a dismisura, di seno e ventre che inizieranno per altro progressivamente a dolere

Fase 4: GLI ATTACCHI DI FAME. Nonostante la fase precedente abbia portato un relativo disgusto nei confronti del proprio fisico, non è possibile resistere ad ogni qualsivolgia tipo di cibo dolce grasso ed oleoso. Si tratta di una fame rabbiosa che porta al divoramento incondizionato di ingenti quantitativi di cibo ad intervalli più o meno regolari durante la gironata

Fase 5: SONNOLENZA. é in questo momento del ciclo che la testa inizia farsi pesante, l'attenzione scarsa e la concentrazione difficile. Diventa necessario dormire molto più del solito e alzarsi faticosissimo

Fase 6: IRASCIBILITà. Il sintomo più famoso di mestruo e premestruo, quello che sicurmante catalizza di più l'attenzione, le critiche e anche le prese in giro. La rabbia si manifesta in modo del tutto inaspettato tramite scatti violenti indirizzati a persone cose e animali circostanti. Non c'è assolutamente niente di premeditato, tutto ciò è recondito ed inistintivo. Diventa assai difficile mantenere la calma in svariate situazioni che a cose normali parrebbero tranquille serene. Particolare noia soprattutto nei confronti di rumori forti

Fase 7: COMMOZIONE. la fase delle paturnie, durante la quale diventa molto facile commuoversi per un nonnnulla, oppure rabbuiarsi e diventare immensamente tristi a caso. Delicata anche per chi sta ccanto al soggetto in questione
Fase 8: PRIMI DOLORI. Sono questi ad ufficializzare l'imminente arrivo del mestruo. Dolgono quasi tutte le parti del corpo, specilmente il basso ventre, la schiena, la testa ma anche gli occhi e le gambe

Fase 9 SONO ARRIVATE! (finalmente) . Questa è la fase dei respiri di sollievo, dello scioglimento della tensione e delle corse in bagno

Fase 10: COCCOLE!!! Sarà a causa della tensione sciolta ma in questa fase si manifesta una inspiegabile ed intensa voglia di coccolare e soprattuttofarsi coccolare. Portare pazienza!