S. O. P. D.

Cari amici,buonaserea!
Se la mia assenza vi stava angustiando eccomi di nuovo qui per postare l'ultimo lavoro dovuto ad un' urgente committenza affidatami durante il fine settimana (conviene uscire a raccattare commitenze,credetemi...). Come avrete intuito si tratta di copertina e retrocopertina del nuovo disco di un mio amico (il macca) lo stile è repposo, non me ne vogliano i rapper e nemmeno i writers, visto che ho chiesto consigli a chi i graffiti li faceva per davvero e mi sto interessando al rap. Davvero! Chi lo avrebbe mai detto! Colpa forse di mio fratello che mi ha passato il libro di Fabri Fibra, ero super-iper-mega-scettica, ma siccome sono una macina libri (è il quarto libro che leggo dall'inizio dell'anno) ed ero a digiuno totale dell'argomento mi sono detta che prima di criticare e fare la snob, meglio leggere! PRIMA leggere e POI criticare, sempre, è la mia regola. Così lo sto leggendo e vi dico che si è rivelato una sorpresa. è davvero molto interessante, parla di attualità e di musica in modo graffiante e sincero. Ganzo, davvero, se vi capita leggetelo. Non sono pagata dalla rizzoli per fare tutte queste sviolinate.
  Comunque, bando alle ciance, vi dico che il disco per cui ho fatto la copertina si chiama S.O.P.D. e la sua uscita è prossima. Credo che suonino alla flog a fine mese..Vi dirò meglio poi! Un bacio gigantesco e bavoso :P

Etichette: